Arrivare

Arrivare - In aereo

L'aeroporto:

L'aeroporto di Budapest Liszt Ferenc (ex Ferihegy) ha 2 terminali: 2A e 2B

Il Terminal 2A serve tutte le destinazioni "Schengen".

Il Terminal 2B opera voli per destinazioni "non-Schengen".

L'Ungheria fa parte dell'area Schengen e nel 2008, dopo l'abbattimento delle dogane via terra,  sono stati aboliti anche i controlli agli aeroporti. Permangono i controlli con il "metal detector" e i raggi X.
Troverete informazioni relative all'aeroporto sul sito www.bud.hu

Budapest è facilmente raggiungibile con i voli regolari della Wizz Air. I voli regolari da Roma partono per Budapest ogni giorno alle ore 22:20. Ivoli di ritorno partono tutti i giorni alle ore 20:00. I voli della Wizz Air partonoda Milano ogni giorno alle ore 08:15, inoltre, il lunedì, il mercoledì e ilvenerdìanche alle ore 21:45;i voli di ritorno partono il lunedì, il mercoledì, ilvenerdì e la domenica alle ore 19:35. Prezzi a partire da soli €37,99. Iltempo di volo è di 1 ora e 40 minuti circa.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito wizzair.com.

Collegamento aeroporto – città:
L'aeroporto di Budapest si trova a 24 km a sud-est dal centro della città ed è collegato alla capitale nei seguenti modi:
Airport Minibus - Airport Shuttle: il servizio assicura il trasporto dei passeggeri a qualsiasi indirizzo di Budapest, con una tariffa fissa  www.airportshuttle.hu
Autobus di linea urbano nr. 200 E (terminal 2) arriva al capolinea della metropolitana (M3 blu) Kobanya-Kispest. 

Arrivare - In automobile

Per raggiungere l'Ungheria in auto, i principali percorsi, dall'Italia, sono tre:

Il più breve e comodo è quello che da Gorizia, Trieste, passa per la Slovenia e arriva a Budapest in meno di 5 ore senza mai uscire dall'autostrada, senza alcun confine. Seguire il percorso Trieste, Ljubljana (SL), l'A1 fino a Maribor per poi proseguire in direzione dell'Ungheria (Pince). Entrati in Ungheria si prosegue verso Letenye e poi M7 fino a Budapest.

Il secondo, per Vienna, decisamente più lungo ma comunque molto comodo poiché tutto in autostrada fino a Budapest, passando dal punto di frontiera Hegyeshalom.

In Ungheria si può arrivare anche seguendo il percorso Tarvisio - Graz - Furstenfeld (uscita Ilz-Furstenfeld) - Rabafuzes -Veszprem - Budapest (530 km), ma su gran parte del tratto ungherese si viaggia sulla strada statale n. 8.

Attenzione! Prima della partenza informarsi sui pedaggi delle autostrade dei diversi Paesi e l'obbligo di acquistare i bollini. Per accedere alle autostrade ungheresi è necessario acquistare il bollino elettronico (e-vignette/autopalya matrica), un sistema completamente digitalizzato rileva la targa dei  veicoli in transito e verifica se è stata pagata la tassa di circolazione. Si raccomanda di conservare lo scontrino rilasciato nel momento dell'acquisto.

www.motorway.hu

Questi i documenti necessari per entrare nel Paese con auto propria: la patente di guida, il libretto di circolazione, l'assicurazione RC per danni personali e materiali per circolare all'estero (carta verde italiana).

Limiti di velocità per automobili:

·                   Autostrada 130 km/h

·                   Strada nazionale 110 km/h

·                   Strada provinciale 90 km/h

·                   Centri abitati 50 km/h

Soccorso stradale:

Il soccorso stradale d'emergenza è effettuato dall'Autoclub Ungherese (numero di telefono in tutto il Paese: 188).

Arrivare - In autobus

Un mezzo di trasporto economico per arrivare in Ungheria sono i pullman di linea della Eurolines, che collegano numerose città italiane a Budapest (il capolinea delle linee internazionali a Budapest è Népliget).

Per informazioni dettagliate consultare il sito www.eurolines.it

Per informazioni sugli spostamenti in interni con pullman di linea consultare il sito in inglese www.volanbusz.hu