Informazioni utili

Ungheria - Magyarország

L'Ungheria confina con l'Austria, con la Slovacchia,con l'Ucraina, con la Romania, con la Serbia, con la Croatia e con la Slovenia

La bandiera

L'emblema dell'Ungheria

Hungarian flag

Coat of arms

Ungheria in cifre

Territorio: 93.030 km2

Popolazione: 10.116.000 abitanti

Densità: 109,0 abitanti/ km2

Capitale: Budapest

Territorio: 525 km2

Popolazione: 1.705.000 abitanti

Densità: 3.248 abitanti / km2

Ora: GMT + 1 ora

Lingua ufficiale: ungherese

Forma dello Stato: repubblica

Amministrazione pubblica: 19 regioni e Budapest

Posizione geografica

L'Ungheria è situata nell'Europa Centrale, nel bacino dei Carpazi. La sua massima estensione in direzione Nord-Sud è di 268 km, in direzione Est-Ovest 528 km.

Documenti

Per avere informazioni dettagliate relative ai documenti necessari per entrare in Ungheria visitate il sito web seguente: Ministry of Foreign Affairs.(=Ministero degli Esteri)
Customs regulations (=Regole doganali)

Fuso orario

Ora: GMT + 1 ora

Anche in Ungheria l'ora legale inizia l'ultima domenica di marzo e termina l'ultima domenica di ottobre

Moneta e cambio

La moneta ufficiale è il fiorino ungherese e  i turisti italiani possono acquistarlo in Italia presso le filiali della BANCA INTESA oppure in Ungheria, presso le banche, gli uffici di cambio. Si può scegliere anche la soluzione di prelevare la moneta locale con il bancomat o, ancora, di pagare con la carta di credito. In Ungheria vengono accettate le più note carte di credito. In Ungheria non c'è obbligo di cambio giornaliero. La valuta deve essere cambiata solo nei luoghi di cambio ufficiali e i documenti relativi vanno conservati fino all'uscita dal paese.

La banca CIB fa parte del gruppo Banca Intesa Sanpaolo. Nella filiale di Piazza Szabadsàg tèr 15 (MM 2 fermata Kossuth tèr) troverete personale che parla l'italiano. Tel: 0036-1-802-34-44 mail: cib@cib.hu

Le banche commerciali in genere sono aperte dal lunedì al giovedì dalle ore 8 alle 17, il venerdì dalle 9 alle 15; il sabato e la domenica tutte le banche sono chiuse.

Cambio del Fiorino (Ft, HUF). 1 € = circa 280 Ft

Monete: 5, 10, 20, 50, 100, 200 Fiorini. Banconote: 500, 1000, 2000, 5000, 10000, 20000 Fiorini.

Lingua ungherese

L'ungherese appartiene al gruppo linguistico ugro-finnico. Con i finlandesi e con gli estoni, nostri parenti europei, questo legame è solamente storico, ormai non ci comprendiamo più sul piano della lingua. Gli operatori del settore turistico e dei servizi in genere parlano l'inglese e il tedesco, negli alberghi si parlano diverse lingue. La comunicazione pertanto non rappresenta un problema. Se doveste avere problemi, gli ungheresi sono molto disponibili e gentili.

Telefono

Per telefonare verso l'estero: 00 - suono speciale - prefisso del Paese (Italia 39)

Teleselezione interurbana: 06 - suono speciale - prefisso della località, numero dell'utente.

Numeri telefonici importanti: pronto soccorso 104, polizia 107, vigili del fuoco 105

Per tutte le emergenze (pronto soccorso, polizia, vigili del fuoco) : 112

Soccorso Stradale: il numero telefonico in tutto il paese è 188

I cellulari italiani funzionano in Ungheria e tutto il territorio del Paese è coperto dalla rete, ma bisogna avere la scheda abilitata per l'estero.

Corrente elettrica

La corrente elettrica erogata in Ungheria è la stessa utilizzata in Italia

220 Volt/50Hz (norma UE).

Le prese sono di tipo tedesco "Schuko" (prese di sicurezza a base rotonda con due soli fori), vi consigliamo quindi di procurarvi un adattatore per poter utilizzare le prese italiane tripolari (usate per esempio da alcuni alimentatori per computer portatili o per il carica batterie dei cellulari)

Uffici postali

La maggior parte degli uffici postali sono aperti dalle 8.00 alle 18 .00 dal lunedì al venerdì. Nelle vicinanze di due stazioni ferroviarie due uffici postali rimangono aperti dal lunedì al sabato dalle 7.00 alle 21.00:

Stazione Nyugati Pályaudvar (VI. Teréz körút 61.) – aperto anche la domenica: 10-17

Stazione Keleti Pályaudvar (VIII. Baross tér 11/c.)

Mancia

In Ungheria nei ristoranti i prezzi riportati sul menu non sempre includono il servizio. Per cui si usa lasciare una mancia pari al 10-15% del conto.

Giorni festivi ufficiali

1 gennaio - Capodanno

15 marzo - Festa nazionale della rivoluzione nel 1848

Lunedì di Pasqua

Lunedì di Pentecoste

1 maggio - Festa del lavoro

20 agosto - di re Santo Stefano, fondatore dello Stato

23 ottobre - Festa della Repubblica

1 Novembre - Ognissanti

25-26 dicembre – Natale

Situazione sanitaria

Vaccinazioni: Per l'ingresso in Ungheria non sono necessarie vaccinazioni preventive né particolari precauzioni igienico-sanitarie.

Medicine: I turisti possono introdurre nel paese una quantità di medicinali per uso personale. I medicinali contenenti sostanze stupefacenti possono essere introdotte nel Paese solo con il permesso del Ministero della Sanità ungherese. Medicinali prescritti fuori dall'Ungheria possono essere acquistati a prezzo pieno.

Emergenza e pronto soccorso

In caso di emergenza l'assistenza medica è garantita gratuitamente ai turisti. In ogni altro caso decidono gli accordi internazionali in vigore. In Ungheria il numero dell'ambulanza:104

Un assicurazione stipulata all'estero copre solamente il primo trattamento medico in Ungheria. I successivi trattamenti sono soggetti a pagamento. 

Farmacie
Le farmacie (in ungherese gyógyszertár)  di Budapest sono ben fornite. Tutti i 23 distretti di Budapest dispongono almeno di una farmacia aperta 24 ore su 24.   

Toilettes pubbliche

Si trovano relativamente pochi toilettes pubbliche, nei ristoranti e nei caffè spesso è richiesto un contributo di circa 100 HUF per l'uso delle toilettes . 

Pubblica sicurezza

Durante la visita della città è  consigliato tenere stretto i propri effetti personali, se non è necessario non indossare troppi gioielli, non lasciarli mai gli effetti personali nella propria macchina in parcheggi non custoditi.

Inoltre, è consigliato non portare troppi contanti in giro. Sono a disposizione numerosi bancomat e le carte di credito più importanti sono accettate dalla maggior parte degli esercizi commerciali. In caso di smarrimento della carta di credito è consigliato contattare la propria banca il più presto possibile. In Ungheria è vietato dalla legge cambiare valuta per strada da persone private. In città si trovano numerosi uffici di cambio, banche e bancomat.

Usate sempre le compagnie di taxi ufficiali e prenotateli attraverso il centralino per telefono.

Prima di salire sulla macchina è bene accertarsi della presenza del tassametro e della foto appesa dell'autista stesso. A fine corsa il tassista deve rilasciare lo scontrino.

Per strada o nei locali solamente poliziotti o ufficiali della Guardia di Finanza dello Stato ungherese, indossando sempre l'uniforme, possono chiedere ad un turista di esibire i documenti d'identità per accertamenti.

Nei vari locali prima di ordinare è bene sempre richiedere il menu per poter controllare i prezzi ufficiali. In Ungheria il servizio non è sempre incluso nel prezzo riportato sul conto finale. Sul menu deve essere riportato se il servizio è incluso nei prezzi. Ogni locale è obbligato fornire uno scontrino stampato e non scritto a mano.

Va posto particolare attenzione alle persone incontrate per strada, apparentemente al di sopra di ogni sospetto, le quali dopo aver iniziato una conversazione vi offrono un drink in uno dei locali vicini.